Seggiolini anti abbandono

Dal 6 marzo 2020 è l’obbligatorio usare seggiolini auto con dispositivo antiabbandono per tutti i bambini fino a quattro anni

 

La legge 1 ottobre 2018, n. 117 prevede l’obbligo di installare a bordo dei veicoli un dispositivo di allarme per prevenire i casi di abbandono in auto di bambini di età inferiore ai 4 anni. La legge è entrata in vigore a tutti gli effetti il 7 novembre 2019, andando a integrare l’articolo 172 del Codice stradale, che disciplina l’uso delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta e sicurezza per bambini.

Ma le sanzioni da parte delle forze dell’ordine saranno attive solo a partire dal 6 marzo 2020. Questo perché nei mesi scorsi i produttori del settore non sono stati in grado di mettersi in pari e soddisfare le richieste tecniche individuate dal Governo. Così i genitori e i nonni interessati avranno ancora del tempo per mettersi in regola e procurarsi un seggiolino auto antiabbandono a norma.

Seggiolini anti abbandono

I dispositivi, per essere in regola, devono attivarsi automaticamente a ogni utilizzo senza bisogno che il conducente compia ulteriori azioni e devono dare un segnale di conferma di avvenuta attivazione. In caso di abbandono, devono attivarsi con segnali visivi e acustici o visivi e di vibrazione e i segnali devono essere percepibili o all’interno o all’esterno del veicolo

Offera lancio a soli 80,00€